support online: +39 0573 558266

English Italiano

Back To Top

Dritto e rovescio

 

Se ci pensate bene, la maglia è un po' come il tennis. Ci sono due strumenti, qualcosa che assomiglia ad una palla e due colpi fondamentali "il dritto e il rovescio" - che in italiano vengono addirittura tradotti nello stesso modo. La vera differenza è che nella maglia si gioca da soli e se c'è qualche dubbio, non si può sporgere reclamo all'arbitro. Che comunque non vi darebbe ragione. Per cui, mettetevi comodi e fate un bel respiro.

Quelle cose attaccate alle braccia e che in questo momento vi stanno sudando si chiamano mani. Forse appare superfluo ricordarlo ma una è la sinistra e l'altra è la destra. Presa coscienza di questo fatto, tenete il ferro con le maglie avviate nella mano sinistra (sì, esatto, proprio quella).

Dritto e rovescio

Il filo proveniente dal gomitolo deve essere mantenuto sulla destra (ne avete due, lo abbiamo detto sopra. Non potete sbagliare).

Dritto e rovescio

Sempre la mano destra vi sarà utile per tenere il ferro rimasto. A questo punto, avvolgete il filo del gomitolo intorno al mignolo, passando sopra l'anulare, sotto il dito medio e sopra l'indice. A quanto pare, il pollice è l'unico che ha preso le ferie nel momento giusto?

Dritto e rovescio

Inserite la punta del ferro destro nella prima maglia posta sul ferro sinistro e, tenendo ben teso il filo proveniente dal gomitolo, avvolgetelo dal basso verso l'alto sul ferro destro.

Dritto e rovescio

Ritirate leggermente il ferro destro ed estraete una maglia, lasciando cadere dal ferro sinistro la maglia lavorata. Replicate i movimenti descritti fino al termine del ferro.

Dritto e rovescio

Forse state pensando che in una bella giornata come oggi sarebbe stato più conveniente e facile andare a giocare a tennis. Ma avete appena imparato il Dritto e state ripassando con profitto la logistica dei vostri arti. Non potete mollare proprio ora.
Inserite la punta del ferro destro nella prima maglia posta sul ferro sinistro e con il filo avvolgete il ferro destro dall'alto verso il basso.

Dritto e rovescio

Ritirate un po' il ferro destro ed estraete una maglia, lasciando cadere dal ferro sinistro la maglia lavorata. Replicate i movimenti descritti fino al termine del ferro. Vi sembra tutto uguale a quanto detto in precedenza? Bene. Significa che siete portati per la maglia, visto che avete appena avuto il vostro primo contatto ravvicinato con il Rovescio.